Lago di Garda

Last minute

Alberghi in evidenza

Previsione meteo

garda webcam

Garda (VR)

CITTADINA CHE OFFRE BENESSERE E OSPITALITA'

Garda caratterizzata dal suo pittoresco centro storico, si affaccia sul lago di Garda regalando paesaggi incantevoli.

GardaL'insenatura di Garda, con la sua rigogliosa vegetazione fatta di cipressi, olivi, mirti ed oleandri è uno dei più bei panorami del lago di Garda, adagiata in una splendida insenatura tra la Rocca e Punta San Vigilio, circondata da dolci colline, fu punto nevralgico di difesa della parte sud del lago, tanto che il suo nome deriva dalla parola tedesca "Warte", guardia, pian piano il nome di Garda si estese al territorio, arrivando a comprendere, intorno all'undicesimo secolo, anche il lago che da quel momento mutò il nome latino di Benàco in lago di Garda
L'economia si basa essenzialmente sul turismo, su attività commerciali e alberghiere. Incantevoli spiagge e vie gremite di turisti nelle ore serali, locali ed eleganti negozi, fanno di Garda un'affascinante centro di villeggiatura.
 

COSA VISITARE: 

Il centro storico è tuttora protetto da una cinta muraria e si affaccia su una piazzetta racchiusa da mura dove un tempo si apriva il porto poi interrato.
Nella piazza il Palazzo dei Capitani, in stile gotico-veneziano del XV° secolo. Tra i palazzi più interessanti quello dei Fregoso, potente famiglia di origine genovese, e il palazzo Parlotti da cui si diparte la Losa, costruzione aperta a loggione disegnata dall'architetto Michele Sanmicheli.
Molto bella anche la chiesa parrocchiale, che ha inglobato l'antica pieve di Santa Maria del IX secolo, e la torre dell'orologio.

Vicino a Garda alcune splendide ville come la <<>Villa Carlotti, nota nelle cronache per la storia di Alessandra Parlotti di Rudini, vedova del marchese Carlotti, che ebbe una breve relazione con Gabriele d'Annunzio, e Villa Alberini del XV° secolo che nel 1848 ospitò Carlo Alberto re di Sardegna.

A soli 3 chilometri di distanza in direzione Riva del Garda si trova la frazione di Punta San Vigilio, una punta di roccia, terra ed olivi che si protende fin nel lago e riemerge per formare lo Scoglio della Stella, forse la località più amena di tutto il lago.
Qui nel XVI° secolo l'avvocato veronese Agostino Brenzone affidò il progetto di una villa con giardino all'architetto Michele Sanmicheli. Questo edificio, che ora si chiama Villa Guarienti, non è aperto al pubblico. A sinistra della villa si può scendere fino alla Baia delle Sirene e ad un minuscolo ed incantevole porto mentre a destra si raggiunge una spiaggia con olivi.

Infine non si può saltare la visita al Santuario della Madonna della Corona, a 774 metri di altezza sulle propaggini del Monte Baldo. Leggenda vuole che fosse fondato nel XVI secolo dopo che vi fu ritrovata un'immagine della Madonna scomparsa da Rodi.
 

Giudizi

(3 voti)

Tags

  • appartamenti garda
  • agriturismo garda
  • residence garda
  • bed & breakfast garda
  • alberghi garda
  • hotel garda
I tuoi preferiti  
cancella tutti
Immagini collegate
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
  • Garda
« indietroavanti »

Navigazione Secondaria

About us

P.iva 01764100226

Condividi