Lago di Garda

Last minute

Alberghi in evidenza

Previsione meteo

non disponibile

garda webcam

Villa Romana di Desenzano

Edificata tra il III e il V secolo d.C

La più importante testimonianza nell'Italia settentrionale delle grandi ville tardo-antiche

A Desenzano si trovano i resti di una estesa villa romana, portati alla luce a partire dal 1921. La città infatti era un importante passaggio della via Emilia che collegava Brescia a Verona.
Il complesso, secondo gli esperti, è stato edificato tra il III e il V secolo d.C. La struttura si è conservata perché coperta dai detriti delle frane della collina retrostante.
Della costruzione originaria sono rimasti i pavimenti in mosaico, dai vivaci colori, determinati da pietre o smalti diversi. Questi mosaici si sviluppano in ricercati motivi ornamentali lungo gli ambienti che componevano l'edificio, certamente signorile. La villa è disposta intorno a un peristilio; nell'area sud si susseguono gli ambienti di un impianto termale.

All'ingresso della villa è sistemato un piccolo museo che in tre sale espone materiali provenienti dagli scavi: fra questi vi sono resti di statue e di ritratti molto interessanti oltre a un frantoio per la spremitura di uva o di olive.
Un pozzetto permette di vedere un ipocausto, cioè una camera calorifera sotterranea che faceva parte di una serie di ambienti con pilastrini di mattoni (suspensurae) su cui poggiava il pavimento. Questi ambienti sono riferibili all'epoca augustea.

Villa Romana - Antiquarium - Mosaici
Via Crocifisso 2
Desenzano
Orari:
8,30 – 19,00 (martedì – domenica) – dal 1° marzo al 31 ottobre
8,30 – 17,00 (martedì – domenica) – dal 1° novembre al 28 febbraio
Servizi al pubblico: supporti tattili per non vedenti, accessi facilitati.
 

Giudizi

(15 voti)

Tags

  • villa romana di desenzano
  • mosaici
I tuoi preferiti  
cancella tutti

Navigazione Secondaria

About us

P.iva 01764100226

Condividi